21 Oct Squatty Potty, quando un unicorno ti insegna a fare la cacca.

Partiamo da un presupposto. Gli americani sono fermamente convinti che la posizione che assumiamo quando defechiamo sia SBAGLIATA. E ci bastano poche nozioni di anatomia per concordare con loro.
stool-squatty-potty
Il fatto è che gli americani non sono solo convinti. Sono ossesionati. Tanto che hanno tirato su un business (ma va?) sulla progettazione e la vendita di semplici sgabelli che, posti di fronte al vater, possono sorreggere le nostre gambe e permetterci l’eliminazione come Cristo comanda.
Se pensate che la cosa finisca qui non avete presente gli americani.
Bill, Judy e Bobby Edwards sono una famiglia di Saint George, Utah.
edwards-family-squattypotty
La loro fortuna comincia pochi mesi fa quando affidano il progetto Squatty Potty ai fratelli Harmon, un duo di videomakers che lavora in comunicazione.
Il brief consegnato dalla famiglia Edwards è abbastanza chiaro: VIRALE.
Gli Harmon Brothers, da professionisti quali sono, eseguono gli ordini.
A due settimane dalla pubblicazione del commercial i risultati sono clamorosi. Il video ha raggiunto le 4 milioni di visualizzazioni, la pagina FB più di 50k like.
La logica dell’assurdo ha colpito in pieno e il tone of voice con cui gli Edwards parlano della loro attività è semplicemente geniale.
Basta citare alcune parti dei contenuti presenti sul loro sito.
  • Il claim: HEALTY COLON/HAPPY LIFE.
  • La mission: it’s our goal to change the way we poop, one ‘stool’ at a time
(dove “stool” sta per una cosa come fecaloma)
 sgabelli-squattypotty
Il merito va agli Edwards per aver costruito intorno ad un semplice sgabello di plastica quella che chi lavora nell’ambito definisce FUFFA. Una bellissima FUFFA.
Dagli allarmi filo-medici lanciati per creare un bisogno (“HEY VOI, STATE CACANDO MALE!”), al commercial, alla mascotte, alle infografiche e, uno su tutti, il prezzo del prodotto.
25 MALEDETTI DOLLARI A SGABELLO.
Chapeau.
unicornmeme